Se tutto tace

Edward Weston, nude 1936
Edward Weston, nude 1936

Il Grappa mi guarda
con gli occhi di un impiccato
appeso alle prime luci del giorno.
E’ un ossimoro la mia carne stesa
viva
sul marmo bianco di questo ossario.
La tragedia è nel pensiero
dell’eterno
– non nella morte
se tutto tace come sotto questa neve
a primavera. –

Annunci

pianure di palude

Andrew Wyeth
Andrew Wyeth

Le pianure di palude insegnano a camminare
in punta di piedi che il passo altrimenti si arresta
– va di fondo e si blocca – .
La terra ti protende
in estensione verso l’alto
(solo il salice scarta la regola
e solletica molesto l’erba).

Si procede così
come pesci
che il pane richiama a fior d’acqua
– bocche spalancate al cielo –
Fosse mai che l’odore di lassù
assomigliasse a quel profumo di liscivia
appeso al vento – come allora –
tra il cortile di casa e l’alloro.