Piccoli atti d’inferno

Tina Modotti, El Manito-Messico, 1924
Tina Modotti, El Manito-Messico, 1924

Si schiudono piccoli atti
d’inferno addomesticato e mite
quando lungo tutta la piana
fa eco il gorgheggiare rauco dei fossi
e la nenia delle rane accompagna al sonno
lo sbadiglio dell’erba stanca.
I giunchi protervi contro la nebbia si inarcano
che dal basso dei fondali risorge un pigro e mite Caronte
scampanellando i remi sulla corta battigia. Vanno le calle
in processione verso l’imbarco – anime
bianco – snutrite in resa di grazia all’addio.

Solo i tuoi occhi grigio-pozzanghera si attardano
dietro l’altare di un balcone diroccato
e in atto estremo di benedizione
sbattezzano dalla morte questo silenzio.

Annunci

3 risposte a "Piccoli atti d’inferno"

  1. Quando si tratta di universalità della poesia intendo proprio versi come questi. Ad ogni schiudersi del giorno sono io quel Caronte pigro e mite che scampanella, mentre il canto delle rane addormenta l’erba che ha vegliato su di me tutta la notte; sono io che vedo tante calle in processione ogni mattina a chiedere di morire piuttosto che continuare a ripetere gli stessi atti quotidiani, sono io che chiedo occhi che mi sbattezzino dal silenzio. Una poesia che rende lirica la complessità del quotidiano. Da ripetere come un mantra ad ogni risveglio.

    Piace a 1 persona

  2. “sbattezzato” termine inusuale che trova un contraltare nel dialetto faentino “sbadzè” che significa stupito, caduto dalle nuvole. Do una chiave di lettura basata appunto sullo stupore, dalel stanze quotidiane in cui lo sguardo dell’autrice trova, reinterpreta il nuovo che non c’è, ma nel non nuovo che si ripete coglie gli aspetti inediti e trascendenti. Brava

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...